Consorzio Blu

Alla CRA D.Drudi di Meldola si festeggiano i 100 anni della signora Rina!

La Casa Residenza per Anziani "D. Drudi" di Meldola (FC) nel mese di aprile ha avuto l’onore e il piacere di festeggiare la signora Bergamaschi Rina che ha compiuto 100 anni!
Rina è nata il 24 aprile del 1921 a Bagno di Romagna dove ha vissuto fino all’età di sei anni per poi trasferirsi con il marito a Civitella di Romagna.
Come tutte le persone della sua generazione ha vissuto i momenti difficili della guerra e della povertà, ha dovuto superare anche il lutto di un figlio morto giovanissimo e poco dopo del marito.
Durante la sua vita è sempre stata una “donna d’acciaio”, grande lavoratrice, operaia in una fabbrica di scarpe e poi in una fornace.
Ora intorno a lei per festeggiarla ci sono i quattro nipoti, tre femmine e un maschio e tutti gli operatori della struttura “Drudi” che da 9 anni hanno il piacere di ospitarla tra loro: "Rina è diventata la “super-nonna “del reparto!"

Il sindaco di Meldola ha preparato per Rina una speciale pergamena a ricordo di questo importante traguardo, mentre la Cooperativa Àncora le ha donato un portafoto in ceramica con dedica.
Agli auguri si unisce anche il consiglio di amministrazione dell’Istituzione "D. Drudi".

All’interno della struttura Rina è in ottima compagnia, infatti il 3 ottobre si festeggerà il signor Tonino che compirà ben 107 anni e altre 2 signore che compiranno 99 anni! Tra i 34 ultranovantenni che abitano la Casa Residenza ben 28 sono signore.

In questo difficile anno una ricorrenza così speciale è per gli operatori della struttura motivo di speranza e coraggio: "Il compleanno di Rina ci dà la forza per superare le sfide che ci attenderanno, come ha già fatto Rina durante la sua lunga e meravigliosa vita!"