Consorzio Blu

Supercentenario nella Casa Residenza per Anziani D. Drudi di Meldola (FC)

La Casa Residenza per Anziani Drudi di Meldola in questi giorni ha avuto l’onore e il piacere di festeggiare il signor Bagnarelli Tonino che il 3 ottobre ha compiuto ben 107 anni!

Tonino è nato il 3 ottobre del 1914 a Meldola dove ha vissuto fino ad oggi, a parte un breve periodo in cui si è traferito a Forlì; come la maggior parte delle persone della sua generazione ha vissuto i momenti difficili della Guerra e della povertà ed ha inoltre dovuto superare la perdita di uno dei suoi figli. Ad oggi ha 5 figli e 8 splendidi nipoti che lo amano e gli stanno vicino in tutti i modi.
Durante la sua vita ha sempre fatto l’ortolano e all’età di 50 anni il giardiniere presso l’Ospedale di Forlì, dove per un periodo di tempo si è trasferito, ma appena raggiunta l’attesa pensione è tornato con piacere nella sua cara e amata Meldola.
Ormai da anni abita al D. Drudi ed è diventato il “super nonno di Meldola” e non solo … anche d’Italia, infatti sul sito dei Supercentenari si legge che Tonino è il 263° più anziano di Italia e il 32° più anziano tra gli uomini!

Per celebrare questo importante traguardo, il 4 ottobre in CRA è stata organizzata una festa di compleanno a cui hanno partecipato i familiari del signor Bagnarelli e gli operatori della struttura. Immancabile una mega torta di compleanno e tanta musica romagnola, come piace al signor Tonino.

Ai festeggiamenti per il “super nonno” si unito il sindaco di Meldola Cavallucci, che per l’occasione ha fatto visita alla struttura e donato a Tonino una speciale pergamena di compleanno, anche la nostra cooperativa ha voluto ricordare questo importante traguardo regalando a Tonino una ceramica personalizzata con dedica.

Al Drudi il signor Tonino è in ottima compagnia, con lui la signora Rita che ad aprile ha compiuto 100 anni e altre 2 signore che compiranno 99 anni entro il 2021! In questo periodo difficile a causa della pandemia, traguardi del genere sono per tutti motivo di speranza e di forza.