Consorzio Blu

Nutrirsi bene, vivere meglio: alimentazione nella terza età

Lunedì 17 giugno ore 15:00
AUDITORIUM ENZO BIAGI
Biblioteca Sala Borsa – Piazza Nettuno, 3 a Bologna



L’evento propone di esplorare l’importanza dell’alimentazione per il benessere degli anziani. Attraverso interventi di esperti del settore, discuteremo come una dieta equilibrata e nutriente possa influire positivamente sulla salute fisica e mentale, migliorando la qualità della vita nella terza età.
Verranno trattati temi fondamentali come: l’adeguatezza nutrizionale, la sicurezza alimentare e la varietà dei cibi, senza trascurare il piacere del gusto e il valore affettivo legato alla cucina. L’incontro sarà un’opportunità per
approfondire conoscenze e condividere strategie pratiche per “nutrirsi bene e vivere meglio."


PROGRAMMA

15:00 SALUTI E APERTURA
CARLA FERRERO, Presidente del Consorzio Aldebaran
ROBERTO GUIZZARDI, Presidente Felsinea Ristorazione
TONIA SORRENTINO, Resp. Marketing Camst


15:30 TAVOLA ROTONDA
MODERATORE
GIULIA CASARINI, Vice Presidente Consorzio Aldebaran

RELATORI
LUCA RIZZO NERVO, Assessore Welfare e Salute, Nuove Cittadinanze, Fragilità, Anziani, Disabilità Comune di Bologna
DOTT. CARLO PEDROLLI, Specialista in Dietologia, Medicina Interna e Cardiologia, ed esperto di Ristorazione Collettiva.
PROF. ANDREA UNGAR, Presidente della Società Italiana di Gerontologia e Geriatria, docente all’Università di Firenze e Direttore di Geriatria e Terapia Intensiva dell’Ospedale Careggi di Firenze.
MASSIMO ZUCCHINI, Responsabile Area Integrazione sociosanitaria dell’area della non autosufficienza Regione E.R.
SABRINA SESSA, Responsabile U.I. Fragilità, Non Autosufficienza e Disabilità Settore Servizio Sociale Dipartimento Welfare e Promozione del benessere di comunità.
ROBERTA CARLI, medico dell’Unità Operativa Igiene Alimenti e Nutrizione dell’Azienda USL di Bologna.



17:00 APERITIVO AUGURALE

Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti.
Evento promosso e organizzato da Consorzio Aldebaran e Felsinea Ristorazione in collaborazione con Nutrire con cura e Io Sano.